MENU

La Badia delle Sante Flora e Lucilla

Scopri la Badia delle Sante Flora e Lucilla ad Arezzo, un luogo ricco di storia, arte e fascino rinascimentale. Dai rinnovamenti di Giorgio Vasari alle opere magnifiche come gli affreschi e dipinti di maestri del passato, questo gioiello aretino narra secoli di devozione e bellezza artistica. Con il Bed and Breakfast Antiche Mura come tua casa ad Arezzo, immergiti in un'esperienza unica, dove cultura e ospitalità si fondono per offrirti un soggiorno indimenticabile nella città toscana.

Ciao, caro viaggiatore! Stai cercando un viaggio nel tempo nel cuore di Arezzo? Hai mai sentito parlare della Badia delle Sante Flora e Lucilla? No? Allora, prenditi un caffè e continua a leggere, perché stai per scoprire un gioiello che risplende in mezzo a tesori aretini. Un luogo di storia, arte e…segreti! (Ok, forse non segreti, ma sicuramente affascinante). Pronto per un tour? Dunque, leggi oltre!

Badia delle Sante Flora e Lucilla : la costruzione

La Badia delle Sante Flora e Lucilla è un luogo che ti racconta storie. Nel IX secolo, il vescovo Giovanni portò le reliquie delle sante martiri Flora e Lucilla ad Arezzo. E allora, la storia ebbe inizio. Successive costruzioni e ristrutturazioni portarono alla chiesa in stile gotico del 1278 e al chiostro del 1489.

Il Fascino Del Rinascimento: Rinnovamenti E Trasformazioni

Giorgio Vasari diede un volto nuovo alla chiesa nel 1565. I lavori si protrassero fino al Seicento e nel 1650 fu costruito il campanile. L’edificio rivela le due principali fasi di costruzione, con la parte gotica e l’ampliamento tardo cinquecentesco. Quindi, preparati a un viaggio nel tempo!

Badia delle Sante Flora e Lucilla: Opere Magnifiche

L’interno è un tesoro d’arte, con affreschi, opere di Giorgio Vasari, dipinti e molto altro. L’affresco di San Lorenzo di Bartolomeo della Gatta, restaurato nel 2023, è un esempio. La Croce dipinta del senese Segna di Bonaventura e la tela della Finta cupola di Andrea Pozzo sono altre perle da non perdere.

Il Tabernacolo del Sacramento: Un Gioiello Architettonico

A sinistra dell’altare maggiore, il Tabernacolo del Sacramento è un altro capolavoro. Probabilmente di Benedetto da Maiano, databile al 1478, è una testimonianza della maestria quattrocentesca. In definitiva, è un luogo che parla con la sua bellezza.

La Vostra Casa ad Arezzo: Il Bed and Breakfast Antichemura

E dopo questo viaggio straordinario, perché non rilassarsi a “Antichemura”? Il vostro palazzo storico nel cuore di Arezzo, dove non sarete semplici clienti, ma ospiti. Scoprite il fascino della città, sentendovi a casa.

Conclusione

La Badia delle Sante Flora e Lucilla è un tesoro aretino, un luogo di cultura, bellezza e storia. Che tu sia un amante dell’arte o semplicemente un curioso viaggiatore, è una meta imperdibile. Quindi, quando visiti Arezzo, fai un salto in questo meraviglioso luogo e sentiti parte della storia. E ricorda, “Antichemura” ti aspetta per rendere il tuo soggiorno indimenticabile. Allora, ci vediamo ad Arezzo?

Comfort Contemporaneo, avvolto nel fascino della storia

Prenota direttamente su questo sito web, alle migliori tariffe online